UNIONCAMERE SI AGGIUDICA PROGETTO BLUE TECH

0
636

Unionca­mere del Veneto-Euros­portello si è aggiudicato il finanziamento del progetto Blue Tech per una cifra pari a 521.600,00 euro. Il progetto,  inserito nell’ambito del Programma di Cooperazione tran­sfrontaliera IPA Adriatico, avrà una durata di sette mesi con scadenza ottobre 2016 e prevede la realizzazione di tre linee di intervento. La prima per l’elaborazione dello studio di fattibilità per lo sviluppo di un cluster macro-regionale nell’area adriatico–ionica. La seconda lo sviluppo di una piattaforma web di networking e promozione del cluster tecnologico della strategia Blue Growth. La terza l’attività di promozione della Stra­tegia EUSAIR e dei risultati del pro­getto. «Lo sviluppo di un Clus­ter macro–regionale sulle green shipbuilding technologies implica aspetti relativi al clustering industriale e all’innovazione e trasferimento tecnologico – sottolinea Gian Angelo Bellati, segretario generale Unioncamere del Vene­to-Eurosportello – L’aggiorna­men­to della mappatura, già sviluppata dal progetto Cluster Club, consentirà di attivare tavoli di confronto e scambio per l’identificazione delle opportunità di collaborazione attraverso progettualità congiunte, nonché la verifica di modelli di governance dei cluster e benchmarking per identificare e condividere potenziali buone pratiche e l’avvio di un modello di sviluppo e coordinamento del Cluster Macro–regionale sulla Blue Growth».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here