PATENTINI E ATTESTATI AI PARTECIPANTI A PEDIBUS

0
729

Il progetto realizzato anche quest’anno dall’associazione Pedibus in collaborazione con la scuola primaria Miani e con il sostegno dell’amministrazione comunale e Polizia locale, ha visto la partecipazione di 25 bambini. «Si tratta di un progetto di comunità, socializzazione e per le famiglie – come ha sottolineato il vice sindaco e assessore all’Istruzione Ezio Conchi, che ha partecipato in rappresentanza del sindaco Massimo Bergamin e dell’amministrazione – che ha una valenza duplice, sia di benessere fisico perché promuove il movimento, che ambientale perché andare a scuola a piedi significa meno auto in circolazione. Ma la cosa più bella è sicuramente che si tratta di un momento dove i bambini stanno insieme e fanno amicizia. Ringrazio l’associazione, le scuole coinvolte, le famiglie e tutti i volontari che hanno permesso la realizzazione di questa bella e importante iniziativa». Conchi, insieme all’ispettore Giampaolo Sprocatti, ha consegnato gli attestati e i patentini del “Buon pedone” a tutti i partecipanti. L’asso­ciazione Pedibus, come ha spiegato Laura Paderno, ha garantito anche la sicurezza durante le uscite organizzate nel corso dell’anno scolastico. Erano presenti anche la dirigente scolastica Maria Elisa­betta Vigna con la sua collaboratrice e maestra Rita Gazzabin.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here