NUOVE NORME PER FACILITARE ATTIVITÀ DEGLI AGRITURISMI

0
578
VENEZIA 27.06.2015.FOTOATTUALITA'.PALAZZO FERRO FINI. PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE E PROCLAMAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE.NELLA FOTO. L'ASSESSORE ALL'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA FEDERICO CANER.

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore al turismo Federi­co Caner, di concerto con il collega all’agricoltura Giuseppe Pan, ha approvato le nuove disposizioni applicative della normativa in materia di agriturismo, a seguito delle modifiche introdotte dalla legge regionale di stabilità, riguardanti le percentuali di approvvigionamento delle materie prime da parte delle imprese. Oggi gli agriturismi nel Veneto sono circa 1.400: di questi l’80 per cento offre pasti e spuntini, mentre circa il 65 per cento propone ospitalità in alloggi. «Ora – spiega l’assessore Caner – si è ritenuto opportuno intervenire ulteriormente sugli aspetti relativi alle percentuali di approvvigionamento delle materie prime per la somministrazione di pasti, spuntini e bevande, premiando l’utilizzo di prodotti tipici e di qualità provenienti da aziende venete. Due le finalità di questo provvedimento: valorizzare la nostra ricca e pregiata produzione regionale, rendere più agevole l’attività agrituristica e ancor più qualificata la sua offerta».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here