FIERA DI VICENZA: APPROVATO BILANCIO 2015 E NUOVO CDA

0
957

L’Assemblea dei Soci di Fiera di Vicenza Spa ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2015 della Società, chiuso con un utile netto di 1.024.459 euro. I ricavi netti complessivi sono au­mentati del 14,5% rispetto al 2014, raggiungendo 36,8mln. Il Risultato Operativo Lordo ha registrato un incremento di 2.030.286 euro rispetto all’esercizio precedente, raggiungendo i 7.252.376mln, pari al 19,7% del fatturato. Le ottime performance economiche di Fiera di Vicenza, che prosegue il trend di crescita degli ultimi 6 anni, in controtendenza rispetto all’andamento del mercato fieristico italiano, sono da ascrivere ai diversi progetti portati a compimento nel corso del 2015, in chiave nazionale e internazionale, abbinati ad una gestione particolarmente efficace. Il 2015 ha rappresentato l’esercizio di conclusione del mandato del CdA presieduto da Matteo Mar­zotto, il quale ha dichiarato: «In ques­ti due anni, la Società ha re­alizzato e avviato progetti innovativi e strategici, confermando il suo ruolo di Exhibition Pro­vider moderno e globale, in grado di offrire ad espositori e visitatori una gamma sempre più ampia di servizi a valore aggiunto, nonché di rappresentare un volano di crescita e internazionalizzazione per le aziende e il territorio». L’Assemblea dei Soci ha nominato il nuovo CdA, composto: per il Comu­ne di Vicenza Ester Furlan e Ida Grimaldi, per la CamCom­ Vi­cenza Matteo Mar­zot­to e Clau­dia Domizia Peruc­ca Orfei, per la Provincia di Vi­cen­za Maura Cipolla e Luigi Dal­la Via, in rappresentanza degli azionisti As­sociazioni di Categoria e Ban­ca Popolare di Vicenza Sebastiano Basso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here