ARRIVA IN CITTÁ IL TOUR DELLE ARTI SACRE DELL’HIMALAYA

0
925
padova, 16 giugno 2014. presentazione nuova giunta comune di padova. (c) giorgio boato

Sei monaci tibetani del monastero di Sera Jey – sud dell’India, gireranno l’Europa fino a luglio prossimo esibendosi in spettacoli culturali e attività buddiste. Lo scopo del tour è quello di raccogliere fondi per la realizzazione del nuovo tempio del Khangtsen di Ngari, istituzione monastica che accoglie centinaia di monaci tibetani che non possono più studiare il Buddhismo nel loro paese e che si sono rifugiati in India. «É un onore ospitare i monaci tibetani nella nostra Padova della quale il Dalai Lama è cittadino onorario. – ha detto l’assessore alla cooperazione internazionale Marina Buffoni – Sua Santità, il Dalai Lama, è un simbolo universale di pace e libertà che con la non violenza si oppone al regime cinese. Con questa iniziativa l’amministrazione lancia un messaggio di difesa dei diritti umani». Padova, unica tappa del Nord Italia, ospiterà i monaci dal 19 al 23 maggio che al centro Culturale Altinate San Gaetano proporranno una serie di iniziative rivolte a tutti i cittadini. L’evento è organizzato dall’assessorato alla cooperazione internazionale in collaborazione con l’Associazione Tara Cittamani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here