VERIFICHE ANTI SISMICHE E LAVORI NELLE SCUOLE DI NOALE

0
690

http://association-unie.fr/?mrakobesiye=8%5E8-site-rencontre&b4a=78 Nell’area sud sono previste opere di miglioramento sismico. Inoltre nelle aree nord e sud si effettueranno opere finalizzate all’eliminazione della vulnerabilità degli elementi non strutturati, verranno rifatti interamente i solai che sono risultati in degrado. Per l’intero edificio della scuola elementare Istituto Comprensivo “Betty” Pierazzo sarà predisposto l’adeguamento antincendio. Il costo previsto è di 750.000 euro. I lavori sono iniziati ai primi di Maggio perché i tempi di lavoro previsti sono più lunghi delle vacanze scolastiche estive. «So­no consapevole che il lavori eseguiti contemporaneamente a ques­ti ultimi 15 giorni di scuola porteranno un po’ di disagio, ma, dalle valutazioni fatte assieme agli organi scolastici, abbiamo verificato che non c’era alternativa – dichiara il sindaco Patrizia Andreotti – L’impresa che esegue i lavori cercherà di mantenere l’ambiente più pulito possibile compatibilmente con la tipologia dei lavori in corso. D’altro canto le messa a norma degli edifici scolastici non poteva più essere procrastinata. Nel frattempo sono iniziate le verifiche antisismiche alle scuole medie e nelle scuole delle frazioni. Questo significa che stiamo iniziando ad occuparci della messa a norma anche delle altre scuole». Sono, infatti, iniziate le verifiche antisismiche sulle scuole di Cappelletta, Briana, Moniego e della scuola media di Noale. «L’obiettivo degli interventi è quello di garantire la sicurezza e, possibilmente, di fare stare bene i nostri allievi» conclude il sindaco Patrizia Andreotti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Arnhem

convivially

Bhālki