VALDO E L’OPERAZIONE “NATURA” L’AZIENDA, DI PROPRIETÀ DELLA FAMIGLIA BOLLA LANCIA, IN COLLABORAZIONE CON TREEDOM.NET L’INIZIATIVA DI PIANTUMARE 100 ALBERI

“Operazione Natura” per la casa spumantistica Valdo di Valdobbiadene, di proprietà della famiglia Bolla, che lancia, in collaborazione con treedom.net, l’iniziativa di piantumare 100 alberi sul territorio veneto, nelle zone colpite dalle tempeste di vento che lo scorso anno hanno raso al suolo diversi boschi. In una nota si spiega che dal 15 maggio al 15 ottobre tutti i Valdo Life Lovers avranno l’opportunità di supportare la campagna ambientale “Operazione Natura”, acquistando nei supermercati una bottiglia di Valdo Bio. I sostenitori – aggiungono dalla casa vitivinicola – registrandosi sul sito (www.valdo.com/operazionenatura) e inserendo i dati della prova d’acquisto, riceveranno un attestato di sostenitore e potranno adottare uno degli 100 alberi, dargli un nome e ricevere informazioni costanti sul percorso di crescita, con aggiornamenti durante tutto il suo ciclo di vita. Gli ideatori del concorso segnalano inoltre che, tra tutti coloro che si saranno registrati, ogni mese verrà estratto un vincitore, che riceverà una coppia di biciclette Olmo. Viene infine ricordato che l’aspetto green e il rispetto dell’ambiente sono dei driver che da sempre guidano l’azienda Valdo. L’aspetto green e il rispetto dell’ambiente sono dei driver che da sempre guidano l’azienda Valdo, che con il suo savoir-faire enologico e la sua passione per la vigna lavora con sapienza la materia prima, con l’obiettivo di produrre spumanti di grande piacevolezza, eleganza e versatilità nell’ottica del ‘fare naturale’. Questo è possibile solo attraverso una viticoltura attenta al suo impatto ambienta l e, alla sua capacità di essere sostenibile attraverso azioni mirate alla riduzione o eliminazione di tutto ciò che possa risultare nocivo e dannoso per l’uomo e l’ambiente.Questa filosofia viene adottata per tutta la produzione Valdo, ancora di più per Valdo Bio, lo spumante protagonista dell’iniziativa ‘Operazione Natura’, un Prosecco DOC ottenuto esclusivamente da uve Glera a coltivazione biologica certificata; un prodotto total green anche nella carta utilizzata per l’etichetta e la coccarda, l’imballo e il sughero del tappo, tutti certificati FSC, in quanto provenienti solo da foreste gestite in maniera responsabile.