VIA AI CONTRIBUTI PER GLI ENTI LOCALI LA REGIONE FINANZIA LA POLIZIA LOCALE Investimento per l’adeguamento tecnoligico e strumentale

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore al territorio e alla sicurezza, ha approvato una deliberazione contenente i criteri e il bando per l’accesso ai contributi destinati agli enti locali per progetti di sicurezza urbana. La Regione finanzierà anche quest’anno progetti di investimento per l’adeguamento tecnologico, strumentale, organizzativo e logistico delle polizie locali, al fine di potenziare la funzionalità e l’interoperabilità degli apparati di sicurezza con sistemi tecnologicamente avanzati di telesorveglianza e informatici, anche favorendo l’aggregazione strutturale e funzionale degli stessi corpi di polizia locale. Le risorse disponibili nel 2019 per il cofinanziamento complessivo delle richieste di contributo ammontano a oltre 612 mila euro, con la possibilità di procedere allo scorrimento della graduatoria se, come già avvenuto in passato, si renderanno disponibili ulteriori fondi. Il provvedimento passa ora all’esame della competente Commissione consiliare, il cui parere deve essere acquisito per la definitiva approvazione del bando.