STAGE PER VITICOLTORI NEL DISTRETTO DEL PROSECCO

0
677

Terra delle meraviglie can­di­­data a diventare Patri­mo­nio  dell’Umanità Unesco, la re­gio­­ne del Prosecco Superio­re  Co­negliano Valdobbiadene Do­cg è stata  proclamata Città Eu­ropea del Vino 2016 e questa visita professionale rientra appunto nel ricco programma d’attività culturali e gastronomiche che sta animando per tutto l’anno il territorio dei 15 Comuni dell’Alta mar­ca  trevigiana che la compongono. La nomi­na  a  Capitale della Cul­tu­ra Enologica è, infatti, finalizzata a mettere in risalto l’influenza della cultura eno­logica ed enoturistica nella società, nel paesaggio, nell’economia, nella gas­tronomia e nel patrimonio e il suo valore per l’U­nione Europea. «In linea con questo obiettivo le amministrazioni sono chiamate a predispor­re  attività culturali, formative e di divulgazione per rafforzare la sensibilizzazione verso la cultura e la tradizione vitivinicola – spiega Floriano Zambon, presidente nazionale della Associazione Cit­tà del Vino – coinvolgendo le co­mu­nità locali e impegnandosi a sviluppare eventi innovativi e relazioni con altre Città Europee del Vino». Lo stage si terrà presso il Campus Enologico di Conegliano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here