Sport e montagna, il Veneto si candida

0
255

Martedì 11 ottobre l’assessore allo Sport della Regione del Veneto Cristiano Corazzari interverrà al convegno “La candidatura di Regione Veneto a Regione europea dello sport 2024. Sport e montagna: le opportunità delle Olimpiadi e Paraolimpiadi” nell’ambito della Convention Dolomiti Sport 2022 alle 14 al Padiglione C di Longarone Fiere Dolomiti, a Longarone (BL). Il convegno sarà l’occasione per lanciare la candidatura della Regione del Veneto a Capitale Europea dello Sport 2024.
Entusiasta il Presidente di Longarone Fiere Dolomiti, Gian Angelo Bellati. Quest’anno la Fiera presenta una grande novità. Insieme a Dolomiti HoReCa e Dolomiti Show, fino al 12 ottobre, ospiterà anche la Dolomiti Sport Convention. “il primo intento, insieme con la Regione, è quello di lanciare la candidatura della Regione del Veneto a Regione europea dello sport del 2024. Secondo, è sicuramente la promozione del 2026. Un momento importantissimo per via delle Olimpiadi, che verranno però ricordate come appuntamento importantissimo insieme con tantissimi soggetti”. Grande attesa quindi per il convegno di martedì 11 ottobre dove, a partire dalle ore 14, si terrà un evento di grande confronto con tutte quelle realtà che rappresentano il mondo sportivo europeo, italiano e regionale, a partire dai suoi valori fondanti e più importanti. Numerose le Istituzioni e le autorità attese per questo grande lancio. Ad accompagnare, infatti, l’intervento dell’Assessore regionale Cristiano Corazzari, ci saranno l’Europarlamentare Rosanna Conte, il Presidente del Coni Veneto, Dino Ponchio, il Comitato Paralimpico Veneto, il Presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin e molti altri. Importanti e autorevoli anche gli approfondimenti che accompagneranno la presentazione di questa candidatura. In primis con l’intervento del Presidente di Aces Europa, Gian Francesco Lupatelli che spiegherà in cosa consiste la straordinaria azione dell’Associazione nella promozione dello sport a livello europeo. Confermato l’intervento anche dell’Assessore allo sport della Regione Piemonte, Fabrizio Ricca, che racconterà l’esperienza della sua Regione quale Regione europea dello Sport 2022, tra aspettative e risultati conseguiti. Ma anche il Comune di Treviso quale Città europea dello sport 2022. E i Comuni veneti, Città europee dello sport 2023. E ancora la Fondazione Cortina con il Presidente Stefano Longo.