SBLOCCATI I FONDI PER COMPLETARE VARIANTE DI BOJON

0
683
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

«Finalmente si è riusciti a sbloccare le risorse necessarie per completare la “Variante alla S.P. n. 14 “Liettoli – Campolongo Maggiore – Lova” – circonvallazione di Bojon”. Tale intervento rientra nel più ampio appalto dei lavori di “Ammodernamento della linea ferroviaria regionale Adria-Mestre”, la cui completa realizzazione era stata posta in capo dalla Regione del Veneto alla società Sistemi Territoriali S.p.A.». Lo annuncia con soddisfazione l’assessore regionale alle infrastrutture Elisa De Berti. L’opera, che ad oggi risultava parzialmente realizzata, mancava del completamento del tratto tra via Rovine e la rotatoria sulla S.P. n. 14, il cui costo pari a € 1.100.000,00 trovava copertura in risorse disponibili da parte del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. «Nell’autunno del 2014 – ricorda la De Berti –  era stato siglato un accordo di programma integrativo tra la Regione Veneto ed il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti per l’utilizzo di parte delle economie dello stanziamento assegnato per la realizzazione dei lavori di “Ammodernamento della linea ferroviaria regionale Adria-Mestre”. Tuttavia nel corso degli ultimi anni, tale intervento, molto sentito dalla comunità, si era bloccato a seguito di un contenzioso insorto fra Ministero e Privati che di fatto ha congelato i flussi di finanziamento del Ministero e quindi anche il finanziamento di quest’opera».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here