REGIONE FINANZIA PROGETTI DI RICERCA FITOSANITARIA

0
1077
VENEZIA 27.06.2015.FOTOATTUALITA'.PALAZZO FERRO FINI. PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE E PROCLAMAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE.NELLA FOTO. L'ASSESSORE ALL'AGRICOLTURA GIUSEPPE PAN.

La Regione Veneto finanzia con quasi 44 mila euro due progetti sperimentali di ricerca e intervento fitosanitario per proteggere frutteti e colture dagli attacchi della cimice asiatica e della Drosophila cinese, il cosiddetto ‘moscerino della ciliegia’. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Giuseppe Pan, ha dato incarico al Dipartimento di agronomia dell’Università di Padova di sperimentare l’efficacia di metodi naturali nel controllo di questi due tipi di insetti infestanti di recente introduzione in Italia. «Abbiamo incaricato il dipartimento di Agronomia dell’ateneo patavino – spiega Pan – di studiare l’evoluzione della presenza della cimice asiatica e di verificare l’efficacia del lancio di alcune specie di parassiti che controllano il proliferare del moscerino della frutta. L’obiettivo è incentivare i metodi naturali, valorizzando la ricerca avanzata e le capacità delle nostre università, per evitare il ricorso massiccio a insetticidi e a metodi di contrasto chimico che possono compromettere la salute dei consumatori e gli equilibri biologici, salvaguardando – al tempo stesso – il lavoro, la professionalità e gli investimenti degli agricoltori».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here