PROVE DI SISTEMA IN VENETO PER L’INNOVAZIONE DIFFUSA

0
574

Il Veneto che innova ed eccelle individualmente, dai campioni manifatturieri agli atenei, prova a fare sistema, a definire una visione condivisa per l’innovazione e la ricerca industriale diffusa, con investimenti adeguati, e negoziare una partnership tra pubblico e privato all’altezza del nuovo paradigma dell’economia globale, fondata sull’innovazione e sulla conoscenza. Il cantiere aperto di un «ecosistema veneto per l’innovazione», le azioni in corso per aggregare imprese e centri di ricerca, come le reti innovative regionali (Rir) e quelle auspicabili per un cambio di passo nelle politiche per l’innovazione e il trasferimento tecnologico, saranno i temi al centro dell’incontro “IL VENETO CHE FA SQUADRA Imprese, mondo della ricerca, istituzioni in­sieme per una nuova politica industriale” organizzato da Con­fin­dus­­tria Padova e Confindustria Veneto nell’ambito del Galileo Festival dell’Innovazione. L’ap­pun­ta­mento è giovedì 5 maggio, alle ore 16.30, nella Aula Nievo di Palazzo del Bo a Padova . Aprirà i lavori l’intervento di Isabella Chiodi, delegata Confindustria Padova all’innovazione e delegata Confindustria Veneto al riordino centri di ricerca e trasferimento tecnologico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here