Offerta UBI un passaggio significativo

0
147

“Con l’approvazione da parte della Consob”, ha detto Carlo Messina, ceo di Intesa Sanpaolo, “si compie un ulteriore significativo passaggio e si avvia l’offerta promossa da Intesa Sanpaolo che si contraddistingue come un’operazione di mercato rivolta direttamente a tutti gli azionisti di UBI Banca, con l’obiettivo di rafforzare la posizione degli stakeholders dei due gruppi nel panorama bancario europeo.
Alla base di questo obiettivo”, continua, “abbiamo posto la prospettiva di una realtà bancaria caratterizzata dal profondo radicamento territoriale, grazie alla creazione di quattro nuove direzioni regionali, con elevata autonomia creditizia e gestionale, situate a Bergamo, Brescia, Cuneo e Bari, per le quali verranno valorizzate le migliori capacità manageriali di UBI Banca
Puntiamo al pieno coinvolgimento delle Fondazioni Territoriali di UBI” conclude, “per fornire un consistente supporto alle comunità territoriali, con un’attenzione particolare alle ricadute sociali.
Prevediamo 2.500 assunzioni di giovani”.