Nasce la Cassa Edile Interprovinciale

0
189

Nasce ufficialmente la Cassa Edile di Mutualità e Assistenza Interprovinciale del Veneto (C.E.I.V.) dall’integrazione delle Casse Edili di Padova e di Treviso. La presentazione si è tenuta a Treviso, presso la Scuola Edile, con Mauro Cazzaro, Presidente di Ance Padova, e Fiorenzo Corazza, Presidente di Ance Treviso/ Assindustria Venetocentro, e per il sindacato di categoria FENEAL UIL Area Vasta Veneto, Gino Gregnanin e Gianluca Quatrale, FILCA CISL, Marco Potente e Giorgio Roman, FILLEA CGIL, Veronica Gallina e Dario Verdicchio. L’Ente bilaterale paritetico tra le rappresentanze dei datori di lavoro di Ance e dei lavoratori con le Organizzazioni Sindacali di categoria FENEAL UIL, FILCA CISL, FILLEA CGIL è istituito dalla contrattazione collettiva tra le parti ed eroga importanti prestazioni ai dipendenti in materia di assistenza, previdenza e welfare, ed alle imprese. Importanti i numeri con cui opererà CEIV: 1.400 aziende iscritte nei due territori per 10.550 lavoratori attivi e una massa salariale complessiva di 112 milioni di euro. La sede legale di CEIV sarà a Padova e verranno mantenute con piena operatività le attuali sedi a Treviso come a Padova. «La nuova Cassa Edile unica per Padova e Treviso permette una significativa razionalizzazione dei costi e un incremento dell’efficienza e della sostenibilità finanziaria delle gestioni che sono affidate per Statuto a questo Ente” dichiarano Coraz­za e Cazzaro. I Segretari Provinciali di FENEAL UIL,, FILCA CISL, FILLEA CGIL dichiarano: «La fusione delle Casse Edili di Padova e Treviso con la nascita della Cassa Edile Interprovinciale del Veneto – C.E.I.V. conferma la necessità di garantire il rispetto di regole per una leale concorrenza tra le imprese e di contratti per la tutela dei diritti dei lavoratori”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here