MONTAGNA: STRATEGIA PER AMMODERNAMENTO OFFERTA RICETTIVA

0
695
VENEZIA 27.06.2015.FOTOATTUALITA'.PALAZZO FERRO FINI. PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE E PROCLAMAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE.NELLA FOTO. L'ASSESSORE ALL'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA FEDERICO CANER.

Costruire una strategia coordinata di intervento per la montagna e in particolare per l’ammodernamento e l’infrastrutturazione dell’offerta ricettiva nel suo complesso: è questo l’obiettivo da raggiunge indicato nel corso dell’incontro che l’assessore regionale al turismo, all’e­conomia e sviluppo montano Fe­derico Caner, ha avuto a Belluno con i rappresentanti delle associazioni di categoria delle imprese turistiche, dei Gruppi di azione locale (GAL) e dell’amministrazione provinciale. In particolare, l’assessore ha fatto presente che la Regione sta lavorando a dei bandi specifici per le Dolomiti e la montagna veneta, finanziati con fondi propri, che saranno disponibili a partire da settembre-ottobre. L’intendimento dell’amministrazione regionale è di combinare queste leve di intervento con le iniziative e le progettualità previste dai GAL e di stimolare la presentazione di progetti da parte delle imprese del settore. «Considero l’incontro molto proficuo – ha commentato al termine Caner – e la strategia proposta vede il coinvolgimento operativo della Provincia di Belluno con cui la Regione intende instaurare rapporti di stretta collaborazione per agevolare al massimo sul territorio le imprese impegnate a migliorare la qualità dei servizi e dell’offerta ricettiva. Anche le associazioni di categoria sono chiamate ad un ruolo importante di sostegno nell’individuazione dei progetti».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here