LUXOTTICA, PREMIO DI RISULTATO PAGATO CON I PERMESSI

0
824

Denaro sonante o qualche giorno in più lontano dalla fabbrica? Per il lavoratore degli stabilimenti Luxottica non è una domanda inconsueta visto che se l’è posta più volte al momento di capitalizzare le ore di flessibilità o straordinario incentivato da incassare o da lasciare in “banca ore”. Piuttosto l’inconsuetudine è la possibilità di trasformare parte o anche la totalità del premio di risultato (erogato a luglio) in ore di permesso. I lavoratori hanno avuto l’opportunità di scegliere lo scorso gennaio compilando un cedolino. «Purtroppo  – dice Luigi dell’Atti della Filctem Cgil – a molti miei colleghi l’opportunità è sfuggita e l’azienda ha riaperto i termini. La prossima scadenza sarà il 31 maggio». Intanto in Luxottica le luci sono costantemente accese, la “stagione dell’occhiale” è alle porte e i volumi di lavoro aumentano. Il patron di Luxottica, Leonardo Del Vec­chio, intanto ha confermato il maxipiano di assunzioni una volta che sarà completato l’ampliamento dello stabilimento di Sedico. «Assu­meremo 4-500 persone – ha detto –  spero che si finisca ad agosto. Poi inizieremo a settembre». L’area alla quale l’azienda sarebbe interessata sarebbe di circa 150 mila metri quadrati. Per realizzare l’ampliamento sarà necessario però spostare il torrente Landrisio, spesso causa di allagamenti quando piove forte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here