LEGALITÀ E CONTRASTO AL CRIMINE: INIZIATIVE A SCUOLA

0
1196

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla cultura e alla sicurezza, Cristiano Corazzari, ha recepito il programma delle iniziative previste per l’edizione bi­en­nale 2017 e 2018 della “Gior­nata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, che si celebra il 21 marzo, proposto dall’As­so­cia­zione “Avviso Pubblico – Enti lo­cali e Regioni per la formazioni ci­vile contro le mafie”. «Con queste iniziative – sottolinea Corazzari – intendiamo riaffermare e consolidare i valori della legalità e della cittadinanza responsabile, favorendo la realizzazione di iniziative di prevenzione e contrasto al crimine organizzato e di stampo mafioso». Lo scorso anno la Re­gione, sempre in collaborazione con “Avviso Pub­blico”, ha coinvolto 15 scuole e più di 700 ragazzi di istituti superiori, in un percorso di approfondimento della conoscenza del fenomeno mafioso. «Considerati i risultati positivi riscontrati al termine di tale progetto nonché la richiesta pervenuta dalle scuole di dare continuità allo stesso – spiega l’assessore – intendiamo organizzare anche per i prossimi anni un percorso didattico-formativo simile, con l’obiettivo di contribuire a formare giovani cittadini consapevoli e responsabili, sostenerli nella ricerca dei documenti e informazioni sul fenomeno mafioso e sugli strumenti più idonei a prevenirlo e contrastarlo».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here