LA PROF DI VENEZIA CHE INCITA ALLO STERMINIO DEI MUSULMANI

0
1084

Bufera su una professoressa che da quest’anno scolastico insegna inglese al liceo Marco Polo di Ve­nezia. I deputati Giulio Marcon e Celeste Costantino, di Sinistra Ita­liana, martedì hanno presentato un’interrogazione rivolta al ministro della Pubblica istruzione, St­e­fania Giannini, chiedendo che venga disposta un’ispezione nell’istituto scolastico lagunare per ve­­r­ificare se la do­cente in questione, si sia effettivamente espressa sui social con frasi definite “pe­santi” contro i mi­granti. In verità un accertamento è già scattato da parte dell’ ufficio scolastico pr­ovi­­nciale, come confermato dall’ufficio stesso, contattato telefonicamente, volto a stabilire se sia stata rispettata o meno la norma deontologica che impone a un insegnante di mantere un comportamento consono anche nella propria sfera privata.I deputati co­ncentrano l’attenzione anche sul fatto che “di profili come questi in giro nei social network ve ne sono a migliaia, ma qui ci si trova di fronte al profilo pubblico di una docente di una delle più importanti scuole del centro storico veneziano, in cui studiano un migliaio di ragazzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here