IL PROSECCO DOC A COLLOQUIO CON UNIVERSITÀ E IMPRESE

0
790

http://le-brasier.com/?geyarnold=rencontres-de-p%C3%A9trarque-2021-programme&f0b=cd Gli italiani si confermano invidiabili produttori di beni, servizi e soluzioni per ogni ambito dello scibile umano ma ancora poco consapevoli del proprio valore e dell’inestimabile patrimonio culturale insito in ogni prodotto sia esso agroalimentare, dell’artigianato, del de­sign, della meccanica, della mo­da, dei servizi, delle tecnologie più sofisticate. É quanto emerso da una “lezione inusuale“ svoltasi a Ca’ Foscari su come, dove e perché si renda impellente un corretto approccio a un mercato sempre più globalizzato, alle sue dinamiche, ai suoi interlocutori. Pre­zioso l’intervento di alcuni interessanti Case History promosso dal­la stessa Università su impulso del Consorzio di tutela del Pro­sec­co Doc. «Il Prosecco Doc – dichiara il presidente Stefano Zanette – ha aperto una nuova pagina promuovendo un confronto leale, curioso e spregiudicato nei confronti di altri soggetti “portatori di successo” che si caratterizzano per la loro spinta innovativa. Noi siamo autenticamente in­teressati a lasciarci “contaminare” dall’esperienza di altre realtà positive. È stato molto interessante ascoltare le esperienze di aziende che brillano nel proprio settore, tesaurizzandone le buone pratiche».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

thinkingly

Vélizy-Villacoublay

http://ensemble-paroissial-de-laroque-d-olmes.com/?mlekopitaywue=rencontre-femme-marocaine-ile-de-france&9de=1a