GIUNTA REGIONALE COMMISSARIA L’IPAB DI ROVIGO

0
1331
VENEZIA 27.06.2015.FOTOATTUALITA'.PALAZZO FERRO FINI. PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE E PROCLAMAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE.NELLA FOTO: L'ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI MANUELA LANZARIN

La Giunta regionale del Veneto, su proposta dell’assessore al Sociale Manuela Lanzarin, ha deciso il commissariamento dell’Ipab Iras – Istituto Rodigino di Assistenza Sociale di Rovigo, ed ha contestualmente nominato Commissario Straordinario l’Avvocato Tiziana Stella, con un mandato di un anno. La decisione, recita l’atto regionale, è stata presa “data la presenza di irregolarità di gestione amministrativa e preso atto della mancata presentazione di atti di programmazione e di un piano di risanamento dell’Ente”. «Ad oggi – fa presente Lanzarin – l’Ente in questione non dispone ancora di un bilancio di previsione 2016, né, altra mancanza grave, ha esibito il bilancio di esercizio 2015, che la legge regionale dispone sia trasmesso entro il mese di aprile dell’esercizio successivo e comunque entro giugno. Entrambi questi termini risultano quindi violati. Oltre a tutti i motivi di legge – sottolinea l’assessore – il commissariamento è inevitabile per l’urgenza di tutelare gli interessi dell’Ipab». Il Commissario Stella dovrà ora predisporre un adeguato programma di gestione dell’Ipab finalizzato alla salvaguardia dei servizi assistenziali erogati agli ospiti; alla soluzione dei problemi legati alla situazione contabile  e patrimoniale; ad affrontare le questioni riguardanti i lavoratori e la dotazione organica in relazione al bilancio dell’Ente; ad avviare i conseguenti interventi operativi tesi a normalizzare la gestione dell’Ente, riferendo periodicamente sullo stato degli adempimenti e redigendo una relazione finale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here