FESTA DEI POPOLI AL CAMPUS “TINA MERLIN”

0
1040

Ampio e variegato il programma delle iniziative, che spazia dalla musica popolare alle letture ad alta voce, da proposte teatrali a momenti di riflessione e confronto. La manifestazione, finanziata dal Comune di Feltre e dal Centro di Servizi per il Volontariato della Provincia di Belluno, è stata organizzata dal Laboratorio di cittadinanza per le Politiche sociali, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità e numerose realtà e associazioni locali, tra cui la sezione di Mugnai dell’Associazione Feltrina Donatori Volontari di Sangue, capofila del progetto. L’avvio sarà alle 16 di sabato, con l’apertura degli stand espositivi di associazioni e comunità. La parte culinaria è curata dalla sezione di Feltre dell’Enaip Veneto, che ha collaborato con diverse comunità per far conoscere agli studenti alcune loro ricette tipiche. Su invito del Centro Giovani, ospite e testimone di rilievo sarà il sindacalista e scrittore Yvan Sagnet, che porterà la sua testimonianza in tema di sfruttamento del lavoro in ambito agricolo. Domenica alle 20.30, dopo lo spettacolo teatrale “Bilal”, la festa si concluderà con un concerto dei Safar Mazì, un quintetto multietnico che proporrà un viaggio musicale dal Sud Italia, attraverso i Balcani, fino all’Armenia e l’Iran.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here