É DI OROZEN LA 1ª MARCHIATURA LASER SU METALLO PREZIOSO

0
938

Un importante risultato, cui hanno lavorato Fabio Gioachin e Valerio Zuin dell’Ufficio Metrico della Camera di Commercio di Vicenza, Stefano Mar­de­gan e Claudio Dalle Car­bonare di Infoca­me­re, Dino Micheletto di Sis­ma ed Elio Poma del La­boratorio Metalli Pre­ziosi della CCIAA di Vicenza. «È una soddisfazione – commenta Onorio Zen, titolare dell’azienda e neopresidente provinciale di categoria in seno a Confartigianato – avviare questa tecnologia, messa a punto anche grazie alla stretta collaborazione tra un gruppo di nostre imprese e la Camera di Commercio. Aspettavamo da tempo questa modalità di marchiatura come alternativa alla tradizionale tecnologia meccanica per incidere le informazioni sui manufatti preziosi previste dalla normativa, ovvero natura del metallo maggioritario utilizzato, titolo, responsabile della fabbricazione o dell’importazione». Alla soddisfazione delle imprese si associa il Dirigente dell’Area  Regolazione del mercato della CCIAA di Vicenza, Mauro Sfreddo, che ha coordinato i lavori «in modo tale che le imprese del nostro territorio avessero fin da subito gli strumenti operativi necessari all’applicazione di questa tecnologia sui prodotti orafi con il conseguente rilascio dei primi  dispositivi». OroZen, infatti, risulta essere la prima impresa in Italia a ricevere dall’ufficio metrico della Camera di commercio di Vicenza il dispositivo per la marcatura laser.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here