CONFARTIGIANATO: VICENTINI TRA I DIRIGENTI DEL VENETO

0
777

In meno di due settimane si sono concluse le fasi di rinnovo cariche per il quadri­ennio 2016-2020 in seno a Confartigianato Veneto, e tra i 221 dirigenti eletti sono nu­merosi i vicentini. La ma­ratona che ha visto rinnovare dodici Federazioni, le cinquantadue Categorie che le compongono e il Gruppo Gio­­vani Imprenditori, ha por­tato alla nomina di ben otto “new entry” alla guida delle federazioni stesse, tra cui i vicentini Maria Teresa Maroso (Artistico), Cristian Veller (Comunicazione) e Dario Dalla Costa (Impianti), men­tre Christian Malinverni (Ali­­mentazione) è stato confer­ma­to al secondo mandato. Tutti gli organismi di categoria sono ora chiamati a elaborare le strategie politico-economico-sindacali e di accompagnamento al mercato delle imprese associate. Il rinnovo dei vertici, comprendente anche l’introduzione delle figure dei vicepresidenti, fa seguito a una riorganizzazione del “sistema Ca­tegorie” della Confarti­gia­nato regionale in una “vision” innovativa che si apre al più articolato panorama delle filiere rispetto ai mercati di riferimento. «A nome di tutta Confartigianato Vicenza – commenta Gianluca Cavion, vice presidente provinciale con de­lega alle politiche d’impresa e di categoria- auguro buon lavoro a tutti i colleghi e particolarmente a quelli espressi dalla nostra provincia, che rappresentano più di un terzo dei presidenti eletti, tra riconfermati e nuovi. Sono sicuro che tutti porteranno un valido contributo di idee e operatività all’azione regionale, così come già dimostrato a livello provinciale».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here