CI SONO 66 MILA VENETI COLPITI DA DEMENZA NOVITÀ IN UN CONVEGNO

Le patologie definite con il termine di “demenza” hanno colpito, secondo dati elaborati sull’anno 2017, 66.147 veneti, dei quali 63.458 con più di 65 anni e 2.689 con meno di 65 anni. In Italia, il numero sale a un milione 241 mila persone colpite, il 50-60% delle quali dall’Alzheimer. Come supportare al meglio i pazienti e le loro famiglie? Come rendere più efficaci le cure? Come organizzare il sistema assistenziale? A queste domande, la Regione del Veneto sta dando risposte innovative, con il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA), abbinato all’attivazione di una novità a livello nazionale: la Mappa per le Demenze a Supporto del PDTA Regionale, una piattaforma web di facile accessibilità, dove ciascuna figura che si affaccia al mondo della demenza, professionista o utente che sia, può trovare modo di orientarsi e trovare supporto alle sue necessità. Sono queste le principali novità sulle quali si focalizzerà un Convegno, dal titolo “Un nuovo approccio alla demenza, una mappa a supporto del PDTA regionale”, che si terrà mercoledì 22 maggio, con inizio alle ore 9.30, presso l’Auditorium “G.Rama” dell’Ospedale dell’ – Angelo di Mestre.