AMMINISTRAZIONE 2015: UN BILANCIO SANO E OCULATO

0
1031
VENEZIA 27.06.2015.FOTOATTUALITA'.PALAZZO FERRO FINI. PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE E PROCLAMAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE.NELLA FOTO. L'ASSESSORE AL BILANCIO GIANLUCA FORCOLIN

Dalle simulazioni della Banca d’Italia rese note in questi giorni viene la conferma che nel 2015 la pressione fiscale delle imposizioni locali è stata meno pesante per i contribuenti del Veneto, regione non a statuto speciale, rispetto ad altre realtà. Tra le imposizioni locali sono ricomprese quelle regionali, insieme a quelle di pertinenza delle Province e dei Comuni. «É un riscontro senz’altro positivo – commenta il vicepresidente e assessore al bilancio Gianluca Forcolin – assolutamente in linea con il risultato di amministrazione 2015 che la giunta regionale del Veneto ha appena inviato alla Corte dei Conti. Direi quindi che la “cura” sta funzionando e il nostro bilancio presenta indicatori di tutto rispetto. É un bilancio sano e gestito con oculatezza. Se tutta la Pubblica Amministrazione italiana, a partire dallo Stato, si comportasse come noi, nel giro di pochi anni si sarebbe in grado di ridurre significativamente i disavanzi, senza incrementare il debito, ma anzi diminuendolo».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here