THIENE: IL COMUNE DONA LA COSTITUZIONE AI DICIOTTENNI

0
695

Compiere diciott’anni anni vuol dire essere artefici di scelte importanti per la propria vita e per la società, nella maturità consapevole del proprio essere cittadini e uomini. Con questa convinzione, l’Amministrazione Co­­­mu­nale di Thiene ha ritenuto opportuno istituire una serata pubblica, che avrà luogo il 19 aprile alle 20.30 all’Auditorium “Città di Thiene-Fonato”, nel corso della quale consegnerà ai giovani, che quest’anno, con il compimento del diciottesimo anno d’età, di­ven­teranno maggiorenni, il significativo dono di una copia della Costi­tuzione accompagnata dalla Ban­diera italiana. «L’iniziativa – commenta il Sindaco, Giovanni Ca­sa­rotto – vuole dare valore all’ingresso dei giovani nella partecipazione attiva alla vita democratica della comunità. Allo stesso tem­po è necessario fornire loro gli strumenti idonei dove sono riposti i fondamenti di democrazia,  libertà, rispetto della dignità delle persone, sviluppo sostenibile, giustizia sociale e tanto altro ancora del nostro vivere civile». «La Costituzione – dichiara l’assessore ai Servi­zi Demo­gra­fici e all’URP, Giampi Miche­lu­si – va al di là di ogni collocazione politica ed ogni ideale; ritengo che la consegna della Carta e della bandiera ai giovani, sia un atto di responsabilità indirizzato a sostenere quotidianamente i principi, i valori e gli ideali in essa contenuti». In un significativo passaggio di consegna generazionale, alla serata interverrà l’avv. Camillo Cimenti, già Sindaco di Thiene e Assessore Regionale, figlio di Fiorenzo Cimenti che fu deputato in seno all’Assemblea Costituente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here