Sostenere i lavoratori dello spettacolo

0
68

La giunta regionale, su proposta dell’Assessore al lavoro Elena Donazzan, ha deliberato l’approvazione dello schema di Addendum all’Accordo tra la Regione del Veneto e l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale legato al Decreto Rilancio dello scorso luglio per l’ulteriore erogazione della misura di sostegno regionale integrativa dell’indennità prevista a livello nazionale a sostegno dei lavoratori dello spettacolo.
“Grazie all’accordo sul decreto rilancio a settembre INPS ha potuto erogare un’indennità integrativa a quasi 2.700 lavoratori veneti dello spettacolo – spiega l’assessore Donazzan. – Ora, grazie a questo addendum che contiamo possa essere sottoscritto al più presto, permetteremo anche ai lavoratori di questo settore che hanno contratti intermittenti, quindi un numero di lavoratori non ininfluente, di poter accedere a tale indennità integrativa da mille euro”. “Con questo – conclude – cerchiamo di sostenere un settore importante del mondo dell’intrattenimento, che vive da inizio pandemia una crisi tanto profonda da aver quasi azzerato le attività professionali”.