Presidente degli Ingegneri, Eva Gatto è la prima donna

0
97

buscando mujeres solteras de new jersey Cinquantenne di Quinto di Treviso (TV), laurea in Ingegneria Civile sezione Edile presso l’Università di Padova; consulente tecnico d’ufficio e perito stimatore presso il Tribunale di Treviso, Eva Gatto esercita la libera professione dal 1998 nel proprio studio di Quinto di Treviso; da allora opera nel campo della progettazione, direzione lavori, supervisione professionale e coordinamento delle attività di cantiere di interventi nell’ambito della conservazione, del restauro e riuso architettonico principalmente di edifici storici. La presidente è anche restauratrice di beni culturali a seguito del riconoscimento del titolo da parte del Ministero per i Beni e le attività Culturali ed è socia della ditta di famiglia che opera dal 1950 dell’ambito del restauro attuando interventi su beni sottoposti a tutela artistica, storica, ambientale ed architettonica. citas en el ine por internet “Il compito principale del nostro ordine professionale è quello di tutelare gli interessi di tutti i propri iscritti e più in generale della collettività”, dichiara dopo la nomina: ora guiderà un Consiglio composto da ingegneri specializzati nei settori civile-ambientale, industriale e dell’informazione. “I nostri principali obiettivi per i prossimi quattro anni saranno valorizzare e promuovere la figura dell’ingegnere, curare una formazione integrale, adeguata e di qualità, in collaborazione con il mondo accademico, che prepari gli ingegneri alle sfide del presente e del futuro, sviluppando competenze aggiornate.

Hirakata