POPOLARI VENETE, GOVERNO IN CALABRIA Il "trappolone"

“Apprendiamo dalla stampa che il governo ha convocato il consiglio dei ministri, programmato per il prossimo 18 aprile in Calabria, lontano dalla capitale. Proprio per giovedì avevamo anticipato che ci sarebbe stata a Roma una grande manifestazione dei risparmiatori, prima truffati dalle banche ed ora da una politica che prende e perde tempo i continuazione. Gravissimo che il Governo-Conte “del cambiamento” non decida e rinvii ancora una volta un Fondo che doveva alleviare e salvare le vittime innocenti del Risparmio espropriato”. Non usa mezze l’Associazione Giustizia Risparmiatori. “La gravità dell’emergenza sociale in atto”, dicono, “non poteva e non può aspettare il tempo di un cambiamento che non arriva”. Anche il Coordinamento “don Enrico Torta”, fa notare che la situazione, rispetto al Governo Gentiloni, non è cambiata. E parla già di ”un trappolone”.