Polo dell’infanzia al Pasquer una spesa di 500mila euro

0
802

La giunta comunale di Feltre ha dato il via libera, nella sua ultima seduta, al progetto di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione del nuovo polo dell’infanzia 0-6 anni presso la scuola materna del Pasquer.
Il Comune di Feltre intende infatti realizzare, come noto – di concerto l’IPAB “Asilo Infantile Giovan Battista Sanguinazzi” – un progetto innovativo che mira alla gestione integrata di servizi all’infanzia. Il quadro di spesa complessivo è pari a 500 mila euro, 336 mila dei quali per lavori e oneri di sicurezza e 164 mila per imposte ed altri oneri. Il progetto approvato prevede degli interventi di adeguamento degli spazi, riconversione e sistemazione di parti di fabbricato non utilizzate. Si prevede, in particolare, il completamento della riqualificazione energetica della copertura della scuola dell’infanzia e del centro per la famiglia con la stessa tipologia di quella realizzata nel primo stralcio riguardante l’ “ala storica” dell’asilo nido.