Per la gestione dei loro risparmi, le famiglie si affidano a consulenti

0
207

“I mercati finanziari sono diventati sempre più complessi e gli investitori, di conseguenza, sono continuamente alla ricerca di strategie di investimento adeguate a una situazione instabile e mutevole. In passato, i titoli di Stato erano lo zoccolo duro delle scelte di investimento degli italiani. Ora invece, visti i rendimenti nulli o addirittura negativi, gli investitori cercano di seguire strade differenti, in particolare diminuendo la quota di obbligazioni. Riscontriamo questa dinamica anche in Veneto”, dice Gianluca Maione, responsabile per l’Italia di Investec Asset Management, “dove, come evidenzia l’ultima analisi sulle Economie regionali realizzata dalla Banca d’Italia sulla situazione economica delle famiglie del territorio, dal 2011 la percentuale dei titoli obbligazionari acquistati si è molto ridotta, arrivando a poco meno del 6%, anche per effetto della diminuzione dei titoli di stato e delle obbligazioni, soprattutto bancarie, detenuti direttamente dalle famiglie”. La società – una realtà di primo piano del risparmio gestito parteciperà a un convegno-roadshow che si tiene a Padova oggi giovedì 17 ottobre al Four Points by Sheraton, in Corso Argentina 5, dalle 10.30 alle 13.00. Maione parlerà dello scenario di mercato e delle strategie di investimento in questa fase di incertezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here