Packaging con materiali rinnovabili

0
75

Da alcuni giorni un nuovo abito, al 100% green, “veste” il latte Soligo. Grafica più accattivante, più colorata, più fresca ma la vera novità delle nuove confezioni Tetra Rex bio-based, è che è il primo packaging al mondo realizzato con materiali totalmente riciclabili, da fonti completamente rinnovabili. “Il nuovo, particolarissimo materiale”, dice Lorenzo Brugnera, presidente di Latterie Soligo, “concorre ad una notevole riduzione dell’effetto serra, grazie ad un meno 31% delle emissioni di anidride carbonica. La confezione, interamente da fonti rinnovabili, ha il tappo di origine vegetale, ricavato dalla canna da zucchero e l’intero contenitore è composto da carta ricavata da fibre di legno, proveniente da foreste certificate FSC e gestite in maniera responsabile e altre fonti controllate. L’eccellenza del nostro latte, di un Soligo QV, in confezioni rinnovabili, si identifica nella qualità superiore circolare i nostri allevatori garantiscono una alimentazione sana alle bovine che include 250 gr di semi di lino al giorno, un adeguato spazio con ottima ventilazione, verifiche periodiche degli alimenti destinati agli animali e controlli giornalieri del latte in base ai rigorosi parametri sulla sicurezza alimentare”.