Montegrotto, fiera delle parole: l’appuntamento da non perdere Dal 14 al 27 settembre

Diciannove appuntamenti con le parole, diciannove occasioni per confrontarsi con scrittori, artisti, musicisti, donne e uomini di cultura: parte sabato 14 settembre La Fiera delle Parole a Montegrotto Terme. Il calendario proseguirà in territorio sampietrino fino a venerdì 27 settembre. Dopo qualche giorno di pausa, a partire dal 2 ottobre, il festival si sposterà a Padova, per poi approdare ad Abano Terme. Per il primo weekend a Montegrotto Terme, sono in programma incontri con Umberto Galimberti, Enrico Galiano, Pablo Perissinotto, Isabel Russinova, Laura Pisanello. Gli altri ospiti sono: Vito Mancuso, Fabio Geda, Timur Vermes, Mario Calabresi, Sergio Rizzo, Federico Rampini, Laura Efrikian, Vera Slepoj, Cinzia Tani, l’Ensemble dei Solisti Veneti, I Tremo, Calicanto, La Mestrino Dixieland Jass Band, Corpi Solaris e Coro San Pietro «Per il quarto anno – sottolinea Riccardo Mortandello, sindaco di Montegrotto Terme – torna nel nostro territorio un appuntamento che ha saputo conquistare il cuore di cittadini e dei visitatori. Montegrotto è un territorio ricco di storia e di cultura ed è per noi un onore ospitare un’iniziativa di tale valore». Una “Fiera” in cui ciascuno può offrire il proprio contributo, il proprio punto di vista, la propria prospettiva e portarsi a casa un’idea, uno sguardo differente, una nuova profondità di campo.