MERCATO DELLE COSTRUZIONI PER L’ANCE STIME AL RIBASSO

0
1058
????????????????????????????????????

Ance Veneto, l’associazione re­gionale dei costruttori edili, rivede al ribasso le stime sull’andamento dell’industria delle costruzioni in re­g­ione. L’ultimo rapporto congi­unturale, presentato lo scorso giugno, delineava una flebile ripresa degli investimenti (+0,5%). Tale dato sarà con molta probabilità rivisto in negativo al 31 dicembre di quest’anno. Il quadro è emerso nella tradizionale intervista rilasciata alla Banca d’Italia dai rappresentanti dei principali settori ec­onomici regionali. «I dati delle casse edili – commenta Giovanni Salmistrari, presidente di Ance Veneto – continuano a evidenziare un calo delle ore lavorate e della massa salari. Non ci sono segnali apprezzabili di ripresa. L’­au­mento dei mutui alle famiglie e la conseguente ripresa delle com­pravendite immobiliari non si traducono in un aumento dell’attività edilizia perché riguardano quasi e­s­c­lusivamente il patrimonio esistente. Anche le ristrutturazioni n­on sembrano sortire effetti di rip­resa sistemici. Per Ance Veneto occorre rendere più efficace l’applicazione del nuovo codice degli appalti e innescare seriamente il mercato delle ristrutturazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here