MATURITÁ: AUGURI DEL PRESIDENTE ZAIA AGLI STUDENTI

0
735

«Timori, tensione e fatica fino all’ultimo, ma – davanti al foglio bianco della prima prova di maturità – siate voi stessi e accettate la sfida: gli esami servono per conoscersi e sperimentarsi. E il test della maturità è uno di quei passaggi della vita che rivelano chi siamo e quanto sappiamo fare: nessuno sa quel che può fare se non sperimentandosi». É questo l’augurio che il presidente della regione Veneto Luca Zaia rivolge agli oltre 36 mila studenti che oggi in Veneto affrontano la prima prova scritta dell’esame di maturità. «Dicono che negli esami, come nella vita, ci vuole sempre una goccia di fortuna. Ma la fortuna aiuta le menti preparate, chi è pronto a mettersi in gioco e a sottoporsi alle prove – prosegue il presidente – Per questo vi auguro di affrontare a testa alta, con determinazione e coraggio, il test della maturità. Non abbiate paura di mettervi alla prova,  siate consapevoli di aver fatto un buon percorso di preparazione, siate leali con voi stessi e mettete a frutto quanto avete ricevuto, dai vostri insegnanti ed educatori, da chi avete incontrato e da quanto avete letto, ascoltato, seguito con curiosità e interesse. Buona fortuna a tutti voi, e sono sicuro che saprete farvi onore – conclude il presidente  – Tifiamo tutti per voi, perché siete i veneti di domani, ai quali è affidato il futuro di questa terra e delle sue comunità».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here