MAREGGIATA SULLA COSTA VENETA, TECNICI AL LAVORO

0
708
VENEZIA 27.06.2015.FOTOATTUALITA'.PALAZZO FERRO FINI. PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE E PROCLAMAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE.NELLA FOTO: L'ASSESSORE ALL'AMBIENTE GIANPAOLO BOTTACIN

Dopo il sopralluogo con cui il vicepresidente Gianluca Forcolin e gli assessori regionali alla protezione civile Gianpaolo Bottacin e al turismo Federico Caner han­no voluto rendersi conto di persona delle conseguenze della mareggiata che ha colpito diverse località balneari veneziane, sono ora al lavoro i tecnici del Genio Civile di Venezia e della Prote­zione Civile regionale per delineare il quadro della situazione in pre­visione degli interventi da at­tuare con urgenza. Per accelerare i tempi l’assessore Bottacin rivolge comunque l’invito ai sindaci dei comuni interessati a fornire quanto prima possibile alla struttura della Protezione Civile una relazione dettagliata con la loro quantificazione dei danni. «É opportuno inoltre – fa presente l’assessore – che le amministrazioni locali si mettano in contatto con il Genio Civile per definire insieme quali sono le migliori modalità sul piano operativo per intervenire sulle spiagge che il mare si è portato via, limitando al minimo gli inconvenienti per le attività di balneazione». La vicinanza e il sostegno della Regione alle amministrazioni colpite e agli operatori turistici viene ribadita anche dal vicepresidente, che conferma l’operatività delle strutture regionali per affrontare la situazione e sollecita le amministrazioni locali a trasmettere presto tutta la documentazione utile a definire gli interventi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here