MARCO DI CATALDO, UN TALENTO IN ECONOMIA Cà Foscari lo riporta in Italia da Londra grazie al premio Unicredit

Rientrerà in Italia dalla London School of Economics Marco Di Cataldo il talento selezionato dall’Università Ca’ Foscari Venezia nell’ambito della “Top-up Foscolo Europe Fellowship” della UniCredit Foundation. Grazie a questo premio, consegnato ufficialmente oggi nella sede UniCredit di Milano, Ca’ Foscari ha potuto offrire al ricercatore un contratto qu driennale con una remunerazione in linea con gli standard dei migliori atenei del mondo. “Già da tre anni reclutiamo i nostri ricercatori junior sul job market internazionale. La differenza salariale fra le posizioni accademiche del nostro paese ed il resto del mondo rimaneva però un nostro punto debole. – spiega Monica Billio, direttrice del Dipartimento di Economia di Ca’ Foscari – Il top-up finanziato da UniCredit Foundation ci ha finalmente permesso di allineare l’offerta economica a quelle delle migliori università europee e statunitensi”. Il risultato è stato significativo: 350 candidature ricevute (molte anche da parte di non italiani), 35 candidati intervistati a Napoli (dove si è svolto il job market europeo) e 10 giovani ricercatori invitati a visitare il dipartimento e conoscere i colleghi. “Nell’insieme – afferma Monica Billio – un processo di grande interesse per tutti e occasione di crescita anche per il dipartimento. Sono e siamo davvero felici di aver individuato il profilo di Marco Di Cataldo, che dopo il phd e un’esperienza di ricerca alla London School of Economics potrà svolgere la sua ricerca nel nostro dipartimento per i prossimi quattro anni”.