Longarone e Acqua Dolomia un accordo tra due eccellenze

0
276

Presentato il nuovo accordo strategico che legherà due realtà simbolo del territorio nell’ambito della promozione e valorizzazione delle reciproche eccellenze. Il presidente e AD di Longarone Fiere Dolomiti Srl, Gian Angelo Bellati e l’AD di Sorgente Valcimoliana srl, Gilberto Zaina, hanno formalizzato l’intesa che porterà Acqua Dolomia a diventare una presenza stabile all’interno del polo fieristico della montagna.
Vetrina di notevoli iniziative imprenditoriali, punto di incontro funzionale all’interscambio commerciale tra l’area dolomitica ed il Nord-Est italiano e volano di promozione economica per il territorio delle Dolomiti, dove il turismo continua a recitare una parte rilevante come motore dell’economia locale, Longarone Fiere è per Acqua Dolomia un nuovo traguardo nel percorso di sviluppo di relazioni importanti nell’ottica del proseguimento delle attività di promozione e della creazione di sempre nuovi legami con prestigiosi partners strategici.
“Il legame che ora ci unisce a Longarone Fiere è per noi di grande valore dal punto di vista della valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze – dichiara l’AD di Sorgente Valcimoliana srl, Gilberto Zaina – Anche nell’ottica commerciale siamo certi che si rivelerà un prezioso volano per nuove collaborazioni di rilievo, una vetrina di eccellenza che ci permetterà di far conoscere sempre più l’alta qualità del nostro prodotto.”
Oltre a presenziare in modo stabile all’interno dei Padiglioni con materiali grafici e promozionali e a partecipare attivamente agli eventi fieristici dedicati al settore food, la Linea Exclusive di Acqua Dolomia si prepara ad essere presente sul tavolo dei relatori nazionali ed internazionali che presenzieranno in Fiera in occasione di convegni ed eventi ospitati nel prestigioso Centro Congressi.
“L’accordo con Acqua Dolomia – afferma il Presidente e AD di Longarone Fiere Dolomiti Srl, Gian Angelo Bellati – rappresenta per noi una sinergia importante nella diffusione e nella promozione delle Dolomiti e del tessuto socioeconomico connesso. Un partner strategico non solo per le fiere legate al food, come è logico aspettarsi, ma per tutti i nostri principali eventi”.