Lo sforzo di pesca in Adriatico

0
169

Riscontri positivi e grande entusiasmo a Roma per il progetto europeo Interreg Italia-Croazia “ITACA”, presentato da Veneto Agricoltura, lead partner, nella sede di MEDAC (Mediterranean Advisory Council).
I membri dell’Organismo europeo, composto da enti internazionali del settore della pesca, organizzazioni ambientaliste, associazioni di consumatori, ecc., hanno infatti promosso a pieni voti “ITACA”, l’interessante progetto elaborato da Veneto Agricoltura e altri soggetti partner italo-croati che punta alla realizzazione di strumenti innovativi per incrementare la competitività e la sostenibilità della pesca dei piccoli pelagici, in particolare acciughe e sardine, nel Mar Adriatico. Tanto alto è stato l’interesse suscitato che i rappresentanti di MEDAC hanno chiesto all’Agenzia regionale veneta di prevedere, a conclusine del progetto (giugno 2021), la presentazione dei risultati scientifici raggiunti, al fine di valutare la possibilità di estendere l’approccio progettuale all’intero Mar Mediterraneo.
L’assegnazione finanziaria complessiva è di circa 1,8 milioni di euro, a supporto di un’attività che si concluderà nel giugno del 2021.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here