Le Pmi venete corrono in Borsa

0
101

Beidao La Borsa può essere un alleato per la crescita, un volàno a supporto della capitalizzazione, e quindi degli investimenti delle imprese.

namorar homem mais velho e com filhos

https://www.revestdecor.com.br/4726-dtpt13208-sorriso-maroto-acustico-pagode-pra-namorar.html Secondo Banca d’Italia, in Veneto il numero di Pmi con le carte in regola per puntare alla quotazione in Aim oscilla tra 272 e 282, a seconda degli scenari di uscita dalla crisi post-Covid. La quotazione in Borsa è uno “strumento” di strategia aziendale, per poter raggiungere obiettivi di crescita sfidanti. Consente di reperire capitali senza perdere il controllo e di acquisire più visibilità sul mercato. Ma comporta anche una maggiore disciplina per gli amministratori e una revisione del modello di capitalismo familiare.

http://petit-marchenet.com/?galageru=site-de-rencontre-identique-a-badoo&7d7=9f Assindustria Venetocentro, in collaborazione con Borsa Italiana, organizza un momento di informazione e approfondimento per meglio comprendere il mercato azionario, le caratteristiche dei diversi segmenti e le opportunità di questa modalità di apertura del capitale. Il webinar “La quotazione in Borsa a supporto delle strategie di crescita” è in programma mercoledì 5 maggio, alle ore 16.30, si rivolge agli imprenditori che abbiano interesse ad approfondire nuovi strumenti per supportare la crescita delle loro imprese.
L’incontro sarà aperto da Marco Stevanato, Vicepresidente di Assindustria Venetocentro con delega al Credito, Fisco e Finanza. Seguirà l’intervento di Barbara Lunghi, Head of Primary Markets Borsa Italiana, sulle caratteristiche dei singoli segmenti del mercato azionario, ognuno destinato ad aziende con caratteristiche e finalità diverse. Nella seconda parte, le testimonianze di tre aziende del territorio che hanno già intrapreso questo percorso in segmenti diversi, con i contributi di Gianfranco Bellin Presidente e Amministratore Delegato di Gibus, Walter Bertin Presidente e Amministratore Delegato di Labomar e Francesco Nalini Amministratore Delegato di Carel Industries su cosa significa quotarsi, quali obiettivi si sono posti e quali eventuali difficoltà hanno incontrato. Conduce i lavori Luca Tavano, Head of Product Development Mid & Small Caps Italy Borsa Italiana.