“LE BOZZE DELL’INTESA SONO IRRICEVIBILI”

“Dopo Tria anche Lezzi conferma che il governo brancola nel buio. L’autonomia, che è nel contratto del governo gialloverde, è ben lontana non solo dall’essere attuata, ma addirittura dall’essere pensata”. Lo dichiarano Roger De Menech e Gianmario Fragomeli, deputati del Partito Democratico e componenti della Commissione bicamerale per l’attuazione del federalismo fiscale, dopo l’audizione della ministra per il Sud. “La ministra Lezzi, che ha definito irricevibili dal governo le bozze iniziali di intesa tra Stato e Regioni per l’autonomia differenziata, ha ribadito di non avere ancora idea di quanto costi l’autonomia. È paradossale – sottolineano i deputati Dem – che, dopo mesi di propaganda da parte della Lega nazionale e dei suoi amministratori locali, ancora non vi sia neppure un punto di partenza su cui si possa lavorare”.