L’Arca di Noè frutti antichi a Ceregnano

0
411

L’Arca di Noè, ovvero dove vengono conservate e difese le antiche (e nuove) varietà di frutti, si trova a Ceregnano (Ro), presso l’Azienda pilota dimostrativa “Sasse Rami” di Veneto Agricoltura. Nella nostra regione sono numerosi i progetti che puntano alla conservazione delle risorse genetiche locali a rischio di estinzione, sia animali che vegetali. Veneto Agricoltura, d’intesa con la Regione, da diversi anni è impegnata su questo fronte. Di grande interesse, per esempio, è l’attività di ricerca svolta dai tecnici dell’Agenzia che punta al recupero di vecchie varietà frutticole, mele e pere in particolare ma anche pesche e ciliegie. Si tratta di antichi frutti di cui a volte non si conosce esattamente la zona di provenienza e diffusione originaria, ma solo il luogo in cui la “pianta madre” è stata individuata e dalla quale è stato prelevato il materiale di moltiplicazione del germoplasma per avviare l’azione di recupero. Spesso le fonti storico-bibliografiche sono scarse e ciò complica ulteriormente il lavoro di ricerca, che comunque riveste una grande importanza se si considera che il Veneto è una delle regioni più ricche al mondo per quanto riguarda la presenza di vecchie varietà di mele. Il cuore pulsante di questa attività di ricerca e conservazione si trova, come detto a Ceregnano (Ro), presso l’Azienda pilota dimostrativa “Sasse Rami” di Veneto Agricoltura, autentica Arca di Noè delle antiche varietà di frutti. Scopo dell’attività svolta a “Sasse Rami” è anche quello di individuare quelle che per le oro caratteristiche possono fornire prodotti apprezzati dal mercato.