La Regione replica ai Comitati

0
62

incontri sp La Regione replica punto per punto ai rilievi mossi dal Comitato trevigiano relativamente al progetto delle Grave di Ciano per la sicurezza idraulica del Piave. In un comunicato si ricorda che la pianificazione degli interventi di difesa del suolo viene fatta dall’Autorità di Bacino, che è ente ministeriale. Ed è sempre il Ministero dell’Ambiente che ha deciso di portare avanti la progettazione dell’intervento sulle Grave di Ciano, tant’è che ne ha finanziato la spesa già nel 2017. rencontre coquine dans le 54 La Giunta attraverso l’assessore Bottacin aveva scritto ben sei volte all’allora ministro Costa (governo Conte 2) per sapere se confermava l’intervento e la risposta è stata positiva. Così come l’allora sottosegretario all’ambiente Morassut (governo Conte 2) ha ricordato alla Regione che “nessun ritardo sulla progettazione potrà essere tollerato.

http://bajkowydomek.org/?webjenka=szukam-dziewczyny-dania&28f=1c