Iscrizione Registro Nazionale per le Associazione d’Arma

0
214

“Il Terzo settore rappresenta un punto di riferimento per le nostre comunità, un mondo che poggia su altruismo e abnegazione e che da decenni si rivela un presidio insostituibile negli interventi emergenziali di soccorso e di prevenzione. Ecco che, anche alla luce della riforma che ha istituito il Registro Unico Nazionale del Terzo Settore e che ha definito i vantaggi fiscali e contributivi per le associazioni iscritte, diviene indispensabile tener conto di specificità proprie di realtà, come le associazioni d’Arma impegnate a favore del prossimo sia in Veneto sia in tutto il Paese”.
Lo dice il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, in riferimento ad una nota indirizzata al Presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, con la quale propone l’opportunità di istituire un tavolo tecnico-politico per l’individuazione delle più idonee soluzioni normative utili a consentire a dette associazioni di ottenere l’iscrizione al Registro, senza, tuttavia, dover rinunciare alle particolarità dei propri Statuti, che, come nel caso dell’Associazione Nazionale Alpini, rappresentano un’identità e un patrimonio storico, tradizionale e culturale unici.