INCONTRO IN REGIONE CON CONSOLE SUDAFRICA

0
604

Le prospettive di concrete forme di collaborazione in campo economico sono state il tema centrale dell’incontro che c’è stato a Palazzo Balbi, tra l’assessore regionale allo sviluppo economico, energia, ri­cer­ca e innovazione Roberto Mar­cato ed il console generale del­la Repubblica del Sudafrica a Milano Saul Molobi. Il console, che terminerà il suo mandato a giugno, nel salutare l’amministrazione veneta ha voluto mettere l’accento sui molti progetti che si stanno profilando e che il Suda­frica vorrebbe condividere con il Veneto. In particolare, nel corso dell’incontro sono stati brevemente illustrati tre progetti che, per le loro caratteristiche, saranno a breve proposti anche alle imprese venete nel corso di specifici eventi. I settori di intervento sono quelli de­lla gioielleria, delle energie rinnovabili, dell’acquacoltura. L’as­sessore veneto ha definito “molto interessanti e pertinenti” le progettualità presentate e ha espresso la più ampia disponibilità a favorire lo sviluppo della cooperazione e delle relazioni con il Sudafrica. «So­no questo i veri e sani rapporti che servono al mondo africano – ha detto Marcato – perché per troppi anni si è pensato che l’unica forma di collaborazione fosse l’aiuto, l’assistenzialismo. In realtà, c’è un’altra via possibile e cioè un’os­mosi salutare tra le nostre imprese e le loro imprese. Così si crea sviluppo economico e sociale per loro e per noi nuove opportunità di mercato».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here