Il Veneto di domani: i freni allo sviluppo c’è un’indagine

0
281

Quali sono i fattori che limitano lo sviluppo economico del Veneto? Che tipo di investimenti e interventi le imprese e i cittadini chiedono per la loro regione? Queste le domande da cui parte l’indagine sul “Veneto di domani” commissionata da Union­camere Veneto e condotta da SWG su un campione di 400 imprese e 966 cittadini e che verrà presentata oggi venerdì 29 novembre – ore 15.00 nella sede aziendale della TEXA s.p.a., a Monastier di Treviso. Dopo i saluti del presidente di Union­camere Veneto, Mario Pozza e dell’assessore allo Sviluppo della Regione del Veneto, Roberto Marcato, il direttore scientifico di SWG, Enzo Risso illustrerà i dati per poi lasciare la parola e il commento della ricerca al Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia intervistato dal direttore de Il Gazzettino, Roberto Papetti. A seguire le testimonianze degli imprenditori Bruno Vianello, TEXA s.p.a, Mirco Maschio, Maschio Gaspardo s.p.a, Fabio Fran­ceschi, Grafica Veneta s.p.a. e le conclusioni affidate al professore Mario Bertolissi, che analizzerà come e se l’autonomia può essere una risposta alle esigenze emerse dall’indagine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here