Il grotta del Caglieron si prende il premio

0
790

L’Accademia Italiana della Cucina ha assegnato il prestigioso premio “Dino Villani 2020” ad AgriCansiglio per il formaggio “Grotta del Caglieron”, prodotto tipico dell’altipiano del Cansiglio e di Piadera, trasformato a crudo e senza nessun trattamento termico. AgriCansiglio, che a giorni entrerà ufficialmente a far parte del gruppo Latteria Soligo, uno dei colossi del settore lattiero-caseario, è una cooperativa che raccoglie il latte dei soci delle provincie di Treviso, Belluno e Pordenone e lo trasforma in formaggi freschi e stagionati e ricotteLe forme di Grotta del Caglieron una volta fatte si lasciano riposare per più di due mesi in una grotta naturale, conosciuta con il nome di grotta di san Lucio o anche grotta del formaggio, per le sue caratteristiche naturali e per il microclima costante, accudisce il formaggio e ne influenza la manutenzione arricchendolo di sapori e profumi particolari esaltandone la tipicità fino a trasformarlo quasi in una delle pietre di arenaria che un tempo venivano estratte per decorare stipiti e capitelli. Un premio, il Dino Villani, di grandissima importanza a dimostrazione che AgriCansiglio rimane uno dei caseifici di nicchia per prodotti di nicchia.