GIOVANI E LAVORO, 178 POSTI UNDER 35 E DISOCCUPATI

0
1111

Ci saranno 178 nuovi posti di lavoro, 16 per under 35 e 162 per disoccupati, 220 mila euro destinati: proseguono le politiche attive del­l’a­m­­ministrazione volte a creare op­portunità e oc­casioni di lavoro per i giovani e per le persone disoccupate che si trovano in situazioni di disagio sociale o economico. È di ieri il via libera della giunta a due proposte del sindaco, Ma­ssimo Bitonci, relative a due progetti: «Val­or­iz­ziamo le esperienze giovanili», riservato ai partecipanti del piano “Mini Job giovanili (under 35), e “Oc­cupiamoci di Padova” dedicato ai senza lavoro. «Siamo uno dei pochi Comuni che investono ri­s­­orse consistenti in questo ambito – dichiara il sindaco – Nella fattispecie, abbiamo ri­scontrato che il progetto Mini Jo­b giovanili (under 35) ha fatto e­mergere attitudini, potenzialità e, soprattutto, qualità in termini di servizio reso.  «A breve uscirà il ban­do – chiude il sindaco – Si tratta di un’ulteriore risposta concreta, in termini economici e di ac­compagnamento sociale, a c­h­i è in difficoltà e non riesce a ma­­ntenere se stesso o la propria famiglia». Anche per questo progetto verranno pubblicate, a breve, le modalità di adesione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here