Giorno della memoria 2020 due approfondimenti al “M9”

0
572

Il 27 gennaio 1945 l’Armata Rossa libera il campo di concentramento nazista di Aus­chwitz. Ricollegandosi a quella data, il 27 gennaio di ogni anno, a partire dal 2000 in Italia e dal 2005 a livello mondiale, si celebra il Giorno delle Memoria, per mantenere vivo in tutte le generazioni il ricordo del dramma della Shoah. In occasione del Giorno della Memoria 2020, M9 – Museo del ’900, nell’ambito delle iniziative coordinate dal Comune di Venezia, propone, mercoledì 22 e lunedì 27 gennaio, due pomeriggi dedicati all’approfondimento di questi eventi tragici.
Il primo appuntamento dal titolo AKTION T4. Un eccidio da non dimenticare, in collaborazione con ANPI Sezione E. Ferretto Mestre, Anffas Onlus Mestre, è previsto per mercoledì 22 gennaio alle ore 17.30. Nell’A­uditorium Cesare De Michelis, Fabrizio Ferrari, docente di sociologia all’Università di Padova e già presidente nazionale Anffas, indaga l’AKTION T4, il programma di eutanasia delle persone disabili che prevedeva l’eliminazione dei bambini e degli adulti con svantaggi psichici o fisici e portò allo sterminio di 300mila tra bambini e adulti innocenti. Secondo appuntamento il 27 gennaio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here